Tisana al miele per dormire bene

Torna, tra la notte di sabato e domenica prossima, l’ora solare e come ogni anno le lancette dell’orologio si sposteranno un’ora indietro. Si dormirà un’ora in più, in teoria, ma spesso questo cambiamento di ora, magari associato anche ad ansia, stress e preoccupazioni per la difficile situazione sanitaria, sociale ed economica che stiamo vivendo, porta a difficoltà a dormire sonni tranquilli.

Il miele, abbinato ad una tisana calda a base di latte, in compagnia di un buon libro da leggere (banditi smartphone e televisione!) può aiutare a rilassare e scaldare mente e corpo prima di prendere sonno. 

Una tazza di latte caldo, con camomilla e lavanda dolcificata con il miele, ad esempio, sviluppa una naturale azione sedativa e rilassante.

I fiori di camomilla sono noti per le proprietà calmanti mentre quelli di lavanda, tra le tante azioni terapeutiche, hanno anche quella di stimolare un’azione riequilibratrice del sistema nervoso centrale, specialmente sugli stati di ansia e agitazione.

La dolcificazione a base di miele potrà rendere il sapore più intenso e balsamico utilizzando un Miele di Millefiori (Castiglio), più aromatico con un Miele di Millefiori (Girasole) o più dolce con un Miele di Acacia.