Miele di castiglio, biologico e unico nel suo genere

Un miele millefiori biologico unico nel suo genere: il Miele Millefiori Biologico (castiglio) produzione 2020.

I cambiamenti climatici influiscono fortemente anche sulla produzione del miele. Ed ecco che fioriture che si sovrappongono danno vita a tipicità uniche e rare.

E’ il caso della mia produzione 2020 di Miele Millefiori biologico detto familiarmente “castiglio” (Lotto 6/2020 raccolta nel mese di giugno), un miele fortemente caratterizzato dal punto di vista organolettico dal tiglio e dal castagno che in Val Stirone sono fioriti contemporaneamente.

Il colore è ambrato e al gusto risaltano le note dolci e balsamiche del miele di tiglio, accompagnate da quelle più calde e tostate del miele di castagno dove in mancano anche il dolce profumo della lavanda e dei fiori di rovo, anche loro fioriti nello stesso momento e che circondano gli alveari.

Come tutti i miei mieli biologici non pastorizzati e non riscaldati un processo di cristallizzazione non uniforme nel tempo sarà naturale e sinonimo di qualità